Portafoglio marchi

Il portafoglio marchi di Luxottica è uno dei più ricchi del settore ed è composto da marchi leader sia a livello regionale sia in determinati segmenti e nicchie di mercato.
Il portafoglio, in continua evoluzione, si contraddistingue per un bilanciamento ottimale tra marchi di proprietà e in licenza.

Marchi di proprietà

Nel 2015 i marchi di proprietà hanno rappresentato circa il 68% del fatturato generato dalle sole montature. Ray-Ban e Oakley, i principali marchi nel portafoglio di Luxottica, hanno generato rispettivamente il 27% e l’11% del fatturato di Gruppo.

Marchi in licenza

I marchi in licenza sono realizzati e distribuiti a fronte di accordi di licenza con le principali case di moda. Si tratta di contratti esclusivi aventi una durata variabile dai 4 ai 10 anni in base ai quali Luxottica è tenuta a pagare una royalty tra il 6% e il 14% e un contributo marketing tra il 5% e il 10% delle vendite.

Torna in alto